Come vendere sapone naturale. Guida Italian Price all'e-commerce di sapone

12/10/2020
by

I prodotti per la cura della persona ottenuti grazie all'ausilio di prodotti naturali e fatti a mano stanno prendendo sempre maggior piede nel campo dell'estetica italiana.

Creme e saponi sono tra i prodotti più acquistati ed utilizzati; questi ultimi stanno rapidamente soppiantando le classiche saponette "industriali" proprio grazie alla scelta della materia prima utilizzata.

Ad ogni pelle (e ad ogni area del corpo) il suo sapone naturale: ogni schiumoso panetto svolge infatti una funzione specifica; tutti, però, sono accomunati da una caratteristica: procurano in chi li usa una sensazione di benessere unico.

Come esportare sapone naturale

12/10/2020
by

Il settore biologico e naturale made in Italy ha fatto registrare in questi ultimi anni numeri più che incoraggianti.

Non solo il campo agroalimentare, ma anche quello estetico e della igiene della persona hanno fatto registrare percentuali da capogiro nell'ambito dell'esportazione non solo europea, ma anche extra-europea. Gli USA sono tra i maggiori acquirenti di saponi naturali made in Italy, assieme a buona parte di Nazioni del Vecchio Continente, come la Francia.

Dove comprare sapone naturale

12/10/2020
by

I saponi naturali: perché sceglierli?

Regalo graditissimo ed utile, il sapone naturale è diventato rapidamente un alleato fedele nei bagni di tantissimi Italiani e non solo. I panetti bio fatti a mano hanno infatti rapidamente soppiantato quelli "industriali"; il motivo? Presto detto.

    • I saponi sintetici sono ricchi di derivati del petrolio, come siliconi e petrolati; il sapone naturale, invece, si realizza con grasso naturale o animale miscelato a soda caustica ed acqua;
    • I saponi naturali riducono a zero rischi di tossicità o allergia perché i componenti vengono analizzati e sono biologici al cento percento;
    • I saponi naturali fatti a mano sono ecologici e riducono fortemente l'impatto ambientale.

Come vendere crema piedi naturale. Guida Italian Price all'e-commerce di crema piedi

12/09/2020
by

Tra le aree del corpo più "torturate" dalle nostre azioni quotidiane vi sono senza dubbio i piedi

Talloni screpolati, pelle secca, unghie trascurate: come correre ai ripari, in estate come in inverno?

La cosmesi naturale ha compiuto notevoli passi da gigante, in particolare il made in Italy tanto apprezzato anche in aree estere come la Germania, la Francia e gli USA. Le creme per i piedi erboristiche e biologiche di ultima generazione sfruttano le qualità innate di ingredienti naturali come: cera d'api, pesca, pompelmo, salvia e tea tree oil.

Vendere crema piedi naturale online con Italian Price

Italian Price è un portale per l'e-commerce semplice e sicuro. Entrare nel mondo di italianprice.com non solo è gratuito, ma anche super conveniente, perché il sito ti accompagnerà passo passo in tutte le fasi del processo di vendita, dall'inserimento dell'annuncio di vendita sino alla conclusione dell' "affare". I pagamenti sono tracciabili grazie a Paypal e le spedizioni saranno controllate e puntuali.

Cosa aspetti? Entra nel mondo di Italian Price!

Scopri come diventare venditore: Consulta il seguente link

Leggi anche: Come vendere eccellenze italiane con Italian Price

Come esportare crema piedi naturale

12/09/2020
by

La cosmesi naturale made in Italy rappresenta un comparto importante nell'ambito delle vendite all'estero. 

Le creme per i piedi, ad esempio, pur rappresentando un prodotto piuttosto specifico e particolare, sono amatissime all'estero!

L'Italia è una delle regine indiscusse dell'export di prodotti per la cura della persona, con percentuali da capogiro: nell'anno corrente oltre il 6 percento delle creme per il corpo, per il viso e per i capelli sono stati acquistati per essere rivenduti sui mercati esteri europei, americani e - a sorpresa - persino su quelli asiatici!

Dove comprare crema piedi naturale

12/09/2020
by

Gonfi, screpolati, costretti talvolta in calzature che definire scomode è un complimento... Quante volte i nostri piedi hanno gridato "Aiuto"?

Non sempre abbiamo il tempo di dedicare alle nostre estremità le cure che meritano; spesso, però, basterebbe massaggiarli con uno strato importante di crema, meglio se naturale. La cosmesi erboristica e bio, infatti, offre proposte a portata di ogni tasca e adatte per ogni genere di problematica legata al vostro piede.

Aloe vera, tea tree oil, alghe rosse: sono tante le piante ed i prodotti ortofrutticoli capaci di regalare una vera e propria coccola di piacere ai nostri piedi, restituendo loro l'originaria bellezza.

Come vendere crema viso naturale. Guida Italian Price all'e-commerce di crema viso

12/08/2020
by

E' diventata prassi oramai consolidata coccolare il nostro viso con creme e cosmetici cento percento naturali.

Questi prodotti, dalla texture morbidissima e a ridotto rischio di allergie o reazioni avverse, sfruttano il potere di fiori, piante ed erbe per porre rimedio ad ogni genere di inestetismo cutaneo.

Acne, couperose, rughe, borse ed occhiaie potranno essere tenute a bada grazie a formulazioni esclusive realizzate con lavanda, aloe vera, bava di lumaca, vite rossa, olio di argan, burro di karitè, acqua di rose... L'elenco potrebbe continuare all'infinito, tante sono le potenzialità dei prodotti naturali contenuti in queste creme.

Come esportare crema viso naturale

12/08/2020
by

L'export della cosmesi naturale nostrana rappresenta un baluardo importantissimo per l'economia italiana.

La vendita di creme viso naturali, così come di altri prodotti per l'igiene e la cura della persona oltre i confini italiani, ha raggiunto negli scorsi anni l'incoraggiante percentuale del 4 percento; numeri, questi, destinati a crescere, perchè creme e cosmetici di ogni sorta made in Italy sono molto richiesti da Nazioni come la Francia, la Germania, gli USA e persino Hong Kong.

Dove comprare crema viso naturale

12/08/2020
by

Pelle secca, sensibile, acneica o segnata dall'avanzare del tempo? No problem: ad ogni viso, la sua crema!

La cosmesi naturale sta rapidamente prendendo posto nel cuore - e negli scaffali - di tanti uomini e donne italiane e non solo!

Del resto, ognuno di noi pone particolare attenzione alla cura del volto, uno dei più importanti biglietti da visita con il quale presentarsi al mondo. Quale migliore occasione, allora, di sperimentare "golose" creme viso a base di prodotti naturali al cento percento? Dalla rosa mosqueta all'olio d'argan, dalla vite rossa alla bava di lumaca, scopri qual è il prodotto giusto per le tue esigenze: il tuo viso ringrazierà!

Come vendere crema mani naturale. Guida Italian Price all'e-commerce di crema mani

12/07/2020
by

Tra le aree più delicate del nostro corpo, continuamente esposte a sbalzi termici ed a vari stimoli, vi sono senza dubbio le mani.

Sottoposte a stress lavorativi, a contatto con detersivi, a freddo o caldo eccessivi, le mani e le unghie possono perdere idratazione, forza e compattezza. Il risultato non solo è antiestetico, ma è anche lesivo per la salute delle nostre estremità superiori: le unghie possono sfaldarsi, le mani possono diventare gonfie, essere "vittime" di screpolature o ragadi, diventando secche e provocando anche dolore.

Come esportare crema mani naturale

12/07/2020
by

La cosmesi italiana è fortemente amata e richiesta all'estero. I numeri parlano chiaro: i prodotti per corpo e capelli made in Italy piacciono soprattutto alle "sorelle" europee, con Germania, Francia e Gran Bretagna che arrivano a spendere quasi 400 milioni a testa per portare a casa igienizzanti, creme e detergenti.

Altro settore in crescita è quello della cosmesi naturale. La Russia, ad esempio, ama acquistare creme mani a base di prodotti naturali; le creme mani naturali sono capaci di superare anche i confini extra-europei, arrivando sugli scaffali e nelle case di Arabi e Statunitensi.

Dove comprare crema mani naturale

12/07/2020
by

Mani screpolate? Unghie fragili? La delicatezza delle nostre estremità superiori è una problematica piuttosto frequente.

Il primo, importantissimo step per mantenere belle e sane le nostre mani consiste in una corretta idratazione e protezione della pelle e delle unghie. La scelta della giusta crema mani e unghie è essenziale; recentemente, le marche più gettonate sono quelle naturali realizzate con prodotti bio al cento percento, come la lavanda, le mandorle, l'aloe vera, la camomilla, la frangola, il limone

Fiori, piante e frutti messi a disposizione della pelle delle nostre mani e a disposizione delle nostre unghie, svolgendo non solo un'azione idratante, ma anche levigante, rigenerante e protettiva.

Come vendere fichi d'India. Guida Italian Price all'e-commerce di fichi d'India

12/06/2020
by

E' un frutto carnoso, dal sapore inconfondibile, originario delle aree centro-americane ma divenuto rapidamente uno dei capisaldi del settore ortofrutticolo italiano. Con la sua ampia varietà di colori, i suoi semi e la sua polpa, il fico d'India è uno dei prodotti agroalimentari nostrani più amati all'estero.

Germania, Francia, Spagna, area est-europea sono solo alcuni degli acquirenti stranieri più appassionati di fichi d'India. L'habitat naturale di questa varietà frutticola sono le regioni meridionali (Puglia, Calabria) e le isole (Sicilia e Sardegna); la varietà più pregiata di fichi d'India viene coltivata e prodotta in Sicilia: essa è divenuta talmente popolare da essere stata inserita all'interno della lista P.A.T. - prodotti agroalimentari tradizionali italiani.

Come vendere semi di peperoncino online. Guida Italian Price all'e-commerce di semi di peperoncino

12/06/2020
by

Si fa presto a parlare di peperoncino

Della straordinaria pianta ne esistono infinite varietà, che contribuiscono a dar vita a bacche dalla piccantezza variabile, calcolabile secondo la celeberrima Scala di Scoville: essa misura la quantità di capsaicina contenuta in ogni singolo peperoncino o peperone. Più il valore è alto, maggiore sarà la sensazione di piccantezza al palato.

E' possibile vendere i peperoncini in formato fresco, secco, in polvere; è altresì possibile vendere i semi di peperoncino, in modo da concedere a chiunque la possibilità di creare un proprio, piccolo orto piccante. Habanero, lingua di drago, Carolina reaper, Cayenna: non c'è che l'imbarazzo della scelta.

Come esportare semi di peperoncino

12/06/2020
by

Nonostante il peperoncino vanti origini peruviane e messicane, nel corso degli anni ha assunto una notevole rilevanza anche in altre Nazioni, Italia in testa.

Il peperoncino nostrano, venduto fresco o come ingrediente in svariate tipologie di prodotti, è molto amato all'estero. Non fanno eccezione i semi di peperoncino, capaci di trasformare gli appassionati di pollice verde in piccoli coltivatori di questo piccante condimento. E' importante però ricordare due semplicissime regole: 

    • I semi di peperoncino devono essere di alta qualità per essere efficaci;
    • La spedizione di sementi deve essere maneggiata con molta cura, in Italia come all'estero.

Dove comprare semi di peperoncino

12/06/2020
by

Alzi la mano chi non ha mai sognato di realizzare una seppur piccola coltivazione di prodotti agroalimentari in casa propria!

Tra le piante più amate dagli Italiani, il peperoncino occupa una posizione di assoluto rilievo e non solo perchè la bacca piccante è buonissima da sola o come spezia in diversi piatti della nostra tradizione culinaria. I colori, i profumi, le varietà innumerevoli di questa pianta la rendono non solo utile, ma anche ornamentale perché davvero bella alla vista.

Come vendere olio d'oliva online. Guida Italian Price all'e-commerce di olio d'oliva

12/05/2020
by

E' uno dei prodotti agroalimentari nostrani più venduti al mondo ed è alla base della famigerata dieta mediterranea. L'Italia è uno dei Paesi leader, assieme alla Spagna, nella produzione e vendita del celeberrimo "oro" delle tavole: l'olio di oliva, una vera e propria miniera di nutrienti, da consumare crudo o cotto e da utilizzare anche come cosmetico naturale per idratare pelle e capelli: provare per credere!

Tipologie e proprietà

Si fa presto a dire olio d'oliva. In realtà questo preziosissimo liquido si suddivide in otto tipologie diverse, la più ricercata e la più "pura" delle quali è senza dubbio l'olio extravergine d'oliva (o EVO), ottenuto tramite estrazione con soli metodi meccanici delle olive con il più basso grado di acidità (non superiore all'1 percento).

Dove comprare olio d'oliva

12/05/2020
by

Olio d'oliva, elisir di lunga vita!

Oro giallognolo capace di rendere gustose diverse varietà di alimenti, dal semplice pane allo stufato più elaborato, l'olio d'oliva - soprattutto l'extravergine - non può essere definito solo un "semplice" condimento. Il suo potere idratante e rigenerante ne fa un alleato prezioso anche nel campo della cosmesi, in particolar modo per la pelle ed i capelli; l'olio, inoltre, è uno dei prodotti agroalimentari imprescindibili in ogni tipologia di dieta, permettendo di ottenere pasti gustosi e sani allo stesso tempo.

Come vendere semi online

11/27/2020
by

Italiani popolo di coltivatori. Negli ultimi anni sono sempre di più le persone che decidono di improvvisarsi coltivatori, creando dei veri e propri orti nei giardini di casa o addirittura sui balconi.

Che siano di fiori, di ortaggi o anche da mangiare, i semi sono uno dei prodotti agricoli ed ortofrutticoli più acquistati, che richiedono tuttavia di essere maneggiati con cura. 

Non basta acquistare una bustina di semi e di spargerla sulla terra per vedere nascere come d'incanto il proprio orto: occorre, innanzitutto, sapere che ogni prodotto alimentare vanta diverse tipologie che possono adattarsi ad un determinato clima, ad un determinato terreno e che possono essere coltivati soltanto in diversi periodi dell'anno.

Come vendere cipolle on-line. Guida Italian Price all'e-commerce di cipolle

11/26/2020
by

Fresca, sotto forma di conserva, in polvere: la cipolla italiana non conosce rivali! 

E' uno degli ortaggi più utilizzati e consumati in cucina; da sola, come condimento nelle insalate o nel soffritto, la cipolla è capace di donare anche ai piatti più semplici un sapore aromatico ed una consistenza unica. Esistono numerose varietà di questo straordinario bulbo in Italia, alcune delle quali sono famosissime anche all'estero. 

Tra le tipologie di cipolle italiane più conosciute, ricordiamo:

    • La cipolla IGP di Tropea, rossa e dolce;
    • La cipolla P.A.T. (Prodotto agroalimentare tradizionale) umbra di Cannara, che può essere rossa, dorata o Borrettana o piatta;
    • La cipolla emiliana Borrettana;
    • La cipolla siciliana P.A.T. di Giarratana, anch'essa dolce.

Come esportare cipolle

11/26/2020
by

La cipolla italiana non conosce rivali sul mercato estero. Grazie alle sue infinite varietà e alle sue comprovate proprietà benefiche per l'organismo - nonché per la sua inimitabile bontà! - le cipolle tricolore sono tra i prodotti agroalimentari più graditi ed ambiti in Europa e non solo.

Un comparto, quello della vendita delle cipolle, che se non conosce rivali su suolo nazionale riesce a competere a testa alta anche all'estero, battendo a mani basse competitor importanti come la Spagna. Le nostre cipolle arrivano con facilità sulle tavole tedesche,polacche, olandesi e francesi. Tra le varietà più esportate oltre suolo tricolore troviamo, ovviamente, la rossa di Tropea, la Borretana e la cipolla rossa D.O.P. pugliese di Acquaviva delle Fonti.

Dove comprare cipolle

11/26/2020
by

Bianca, bionda, rossa: ad ognuno la sua cipolla!

Che sia consumata fresca, caramellata, impanata e fritta, la cipolla è non solo deliziosa, ma fa anche bene. Oltre a stimolare la digestione, la cipolla sostiene l'apparato urinario, è tonificante e funge da disinfettante per tutto l'organismo. E' inoltre perfetto compendio per numerose ricette, così gustose da convincere anche il palato più scettico.

Come fare e-commerce di cibo in Italia

11/24/2020
by

Il mondo del web nasconde molte gioie, ma anche altrettante insidie. L'avvento dell'e-commerce ha reso acquistabili ad un sempre più vasto pubblico beni di primo consumo o accessori. Non fa eccezione il comparto alimentare, con una sempre maggiore richiesta di cibi pronti per essere venduti ed acquistati con un clic direttamente da casa propria.

La vendita di cibo online è un settore particolarmente delicato, perché trattandosi di prodotti alimentari ha bisogno di rispettare alcune importantissime norme per essere gestito al meglio ed in totale sicurezza.

Innanzitutto, se possedete un'attività di vendita di cibo, potete optare per due soluzioni: creare il proprio sito web oppure appoggiare la propria attività di vendita su portali e-commerce specializzati, sui quali registrarsi per poter iniziare a vendere la propria merce in tutta tranquillità.

Come esportare uova

11/23/2020
by

L'export di uova rigorosamente italiane nel resto del mondo ha fatto registrare nel corso degli anni numeri incoraggianti. Un incremento significativo si segnala, in particolare, nel settore delle uova biologiche, che va ad impreziosire notevolmente il contributo fornito già dai produttori "tradizionali" di questo alimento sano e importante per la cucina non solo tricolore.

Tra i maggiori consumatori di uova italiane annoveriamo diversi Stati europei: Danimarca e Portogallo contribuiscono, infatti, ad arricchire i produttori nostrani di uova, assieme ad USA, Asia ed Africa.

Dove comprare uova

11/23/2020
by

Sono deliziose, versatili in cucina ed ingredienti indispensabili per un numero infinito di ricette: sono le uova, ricche di proteine, grassi "buoni", vitamine, ferro e zinco. 

Composto da albume (la parte bianca dell'uovo) e tuorlo (la parte rossa, più interna), l'uovo può essere cucinato in diverse maniere, sfruttandone tutte e due le parti o solo una di esse. Dobbiamo tenere presente che l'albume è meno calorico, ma più povero di lipidi (assenti), glucidi e minerali; il tuorlo, al contrario, contiene più proteine e minerali e meno acqua.

Come vendere birra online. Guida Italian Price all'e-commerce di birra

11/22/2020
by

Cereali, malto d'orzo, luppolo: ingredienti naturali preziosissimi per la produzione della birra, la bevanda alcolica tra le più antiche al mondo.

Il fascino della birra non conosce momenti di crisi, anzi: la bevanda, in tutte le sue varianti, le sue "gradazioni" di colore, i suoi sapori ed aromi è uno dei prodotti alcolici più richiesti e facilmente abbinabili conm ogni genere di portata, dalla pasta alla pizza. Le birre vengono classificate in tre grandi "famiglie" in base alla tipologia di fermentazione alla quale gli ingredienti della bevanda vengono sottoposte:

    • Birre Ale (ad alta fermentazione): sono le meno diffuse, ma anche quelle con il sapore più intenso ed aromatico;
    • Birre Lager (a bassa fermentazione): leggere, dal gusto pulito, "fragranti", sono le tipologie di birra più vendute, acquistate, diffuse;
    • Birre Lambic (a fermentazione spontanea): sono le birre più "particolari", dagli aromi peculiari e caratteristici.

Dove comprare birra

11/22/2020
by

Bionde, scure, amare, fruttate: qualunque sia la vostra preferita, non dimenticate di acquistare la vostra birra preferita!

Ottima bevanda d'accompagnamento in cene informali, aperitivi o in compagnia degli amici più stretti, la birra è diventata anche una preziosa alleata in cucina. La birra è infatti uno degli ingredienti principali per realizzare fritti in pastella leggeri e fragranti, per insaporire portate di carne o di verdure. Date libero sfogo alla vostra fantasia culinaria, regalando ai vostri piatti un sapore speziato, audace, assolutamente unico.

Dove comprare noci

11/21/2020
by

Sono alleate della nostra linea e contribuiscono a mantenere forti e lucidi i nostri capelli, oltre ad essere un elisir di bellezza per la nostra pelle: sono le noci, ricche di vitamine e sali minerali, da sgranocchiare da sole o da aggiungere come ingrediente principe ad insalate o gustosi dolci.

Bastano soltanto tre noci al giorno per mantenere in forma il nostro organismo. Questa deliziosa varietà di frutta secca è ottima per tenere sotto controllo il diabete di tipo 2; sono consigliate alle donne in gravidanza e contengono melatonina, utilissima per favorire un buon riposo notturno. Cosa aspettate ad inserirle nella vostra dieta? Il vostro organismo vi ringrazierà!

Comprare dolci online con Italian Price

Oltre al commercio al dettaglio, è possibile acquistare le noci anche online. Tra i portali più conosciuti, annoveriamo:

E poi c'è Italian Price, leader nell'e-commerce di prodotti agroalimentari provenienti da numerose aziende italiane. Il meglio del Made in Italy sarà a portata di click: basterà sfogliare il catalogo dei prodotti, selezionare la merce desiderata, riempire il carrello e concludere la transazione pagando con Paypal. Al resto penserà Italian Price, offrendovi qualità, freschezza e sicurezza.

Visita la nostra dispensa: Noci

Come vendere pinoli online. Guida Italian Price all'e-commerce di pinoli

11/21/2020
by

Semi del pino ricchi di proteine e fonti di fibre, i pinoli sono ingredienti importantissimi della nostra cucina.

Alzi la mano chi non ama l'arcinoto pesto ligure, realizzato con pinoli; i semi sono inoltre utilizzati per realizzare alcune torte, biscotti o per dare sapore al gelato.

Proprietà dei pinoli

Oltre a proteine e fibre, i pinoli sono ricchissimi anche di acido linoleico, vitamine E e PP, calcio, fosforo, ferro e potassio. Mangiare questi semi oleosi può sostenere il nostro organismo sotto diversi aspetti.

    • I pinoli mantengono la pelle giovane;
    • Donano energia e sono fonte di calorie (sconsigliati in caso di diabete);
    • Sono considerati potente afrodisiaco.

Come esportare pinoli

11/21/2020
by

Il mercato delle esportazioni dei pinoli costituisce una branca di nicchia nel settore ortofrutticolo italiano. 

Spesso minacciato dall'eterno avversario cinese - nonché da insetti e malattie che possono attaccare direttamente il pino, la pianta dalla quale i pinoli hanno origine - l'export di questi straordinari semi sta conoscendo, tuttavia, un periodo di crescita, complici una sempre più insistente richiesta e una varietà infinita di pinoli.

Dove comprare pinoli

11/21/2020
by

Sono una vera e propria miniera di energia: sono i pinoli, semi oleosi re della cucina italiana, che donano al pesto un sapore inconfondibile.

Nonostante siano forse meno consumati al naturale rispetto ai "colleghi" noci, arachidi, nocciole e mandorle, i pinoli sono deliziosi anche al naturale; bisogna, ovviamente, tenere sotto controllo il consumo quotidiano dei piccoli "figli" del pino, soprattutto in caso di diabete o sovrappeso, giacché i pinoli sono molto calorici. 

Oltre al pesto, innumerevoli sono le ricette dolci e salate impreziosite dalla presenza dei pinoli, dallo strudel alle mele agli arrosti di carne, sino ad arrivare a portate di pesce: date libero sfogo alla vostra fantasia ai fornelli!

Dove comprare mandorle

11/20/2020
by

Le mandorle sono tra i semi oleosi più gustosi ed utilizzati in cucina. 

Sia che decidiate di mangiarle "al naturale" (ovviamente con moderazione), sia che la vostra scelta ricada su alimenti e bevande a base di mandorle (come il latte di mandorla o la omonima pasta, utilizzata in pasticceria), questa deliziosa varietà di frutta secca sarà per voi una miniera preziosa di vitamine e sali minerali; le mandorle, inoltre, donano al corpo una inesauribile fonte di energia anche se consumate in piccole dosi.

Come vendere arance online. Guida Italian Price all'e-commerce di arance

11/20/2020
by

E' la regina dell'inverno, la succosa e deliziosa arancia. Le arance, ricchissime di vitamina C, svolgono un'azione importantissima sul nostro sistema immunitario. 

Degustata a spicchi, spremuta, aggiunta in qualsivoglia genere di ricetta, l'arancia fornirà al nostro organismo una miniera di nutrienti preziosi, tra i quali:

    • pectina (presente soprattutto nella parte bianca compresa tra il frutto e la buccia);
    • acqua;
    • proteine;
    • potassio;
    • fosforo
    • calcio;
    • vitamine A, B1, B2, B3.

Dove comprare arance

11/20/2020
by

Dolci, amare, rosse sangue o "biondissime": sono le arance, miniere di vitamine e preziosi nutrienti utili per mantenere in forze il nostro sistema immunitario durante il rigido periodo invernale.

Le arance italiane, coltivate soprattutto nell'area meridionale del Paese, sono tra le più richieste sul mercato. Le arance possono essere mangiate a spicchi, spremute o usate come ingrediente per insaporire pietanze o dolci tipici della tradizione culinaria italiana.

Dalla buccia al succo, non si butta via niente: ogni parte del prezioso agrume si rivelerà un alleato insostituibile in cucina.

Come vendere peperoncino online. Guida Italian Price all'e-commerce di peperoncino

11/19/2020
by

Tra i prodotti ortofrutticoli più amati tra gli Italiani una posizione di rilievo è occupata dal peperoncino. Utilizzata spesso come spezia in numerose ricette salati - e, sorprendentemente, anche dolci! - il peperoncino, bacca della pianta Capsicum, si caratterizza per il suo sapore piccante grazie alla presenza della capsaicina al suo interno.

Il composto chimico della capsaicina è presente all'interno dei peperoncini in proporzioni differenti: ecco perché i peperoncini vengono classificati per piccantezza con la scala di Scoville. 

Tra le varietà di peperoncino made in Italy, ricordiamo quello calabrese, che a livello di sapore "strong" non è certamente secondo a bacche più "focosamente" famose, come l'habanero, il tabasco o il peperoncino di Cayenna.

Dove comprare peperoncino

11/19/2020
by

Si può consumare fresco, sotto forma di conserve sott'olio, secco; si può aggiungere sotto forma di polvere in piatti di pasta, portate di verdure, carne o pesce e persino nella cioccolata calda. Quant'è buono, il peperoncino!

Il sapore piccante della bacca è tanto suadente quanto sano; attenzione a non esagerare, però! Per smorzare l'eccessiva piccantezza del peperoncino, si può masticare della mollica di pane, oppure bere un sorso di vino o di latte, assaggiare un pezzetto di formaggio oppure un cucchiaio di yogurt. La capsaicina, infatti, è solubile in alcol oppure in caseina, contenuta nel latte e nei latticini.

Bocciata, invece, l'acqua: regala solo un effetto rinfrescante temporaneo, ma non smorza minimamente il "fuoco" del rosso peperoncino!

Come vendere porchetta. Guida Italian Price all'e-commerce di porchetta

11/18/2020
by

Gustosa, croccante, speziata: la porchetta è ritenuta una delle portate più amate della cucina "popolare" e dello street food.

Gustata da sola o tra due fette di pane, la porchetta si ottiene da un suino (possibilmente di sesso femminile, da qui il nome "porchetta") avente un anno e almeno un quintale di peso, la cui carne viene prima insaporita con sale ed altre spezie e successivamente cotta per circa sei-otto ore, in modo da ottenere esternamente la crosta croccante che tanto amiamo masticare.

Le origini della porchetta sono contese tra Lazio ed Umbria, che ne rivendicano la paternità; Ariccia e Norcia sono le località più famose per la loro porchetta, ma il gustoso alimento viene anche prodotto nelle Marche, nel Veneto, in Emilia-Romagna, in Basilicata e in Abruzzo.

Come esportare porchetta

11/18/2020
by

Regina delle sagre e dello street food in Italia, la porchetta è amatissima anche all'estero. 

Piatto tipico dell'Italia centrale, esiste una tipologia di porchetta che ha avuto il piacere di fregiarsi del prestigioso marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta): si tratta di quella di Ariccia, nel Lazio, alimento per niente grasso, al contrario di quanto si possa pensare, da consumare rigorosamente freddo.

La porchetta può essere conservata per un massimo di due settimane a temperatura ambiente e in un luogo fresco, perché priva di conservanti. Tra le Nazioni estere che amano maggiormente questo prestigioso alimento made in Italy, annoveriamo: USA, Germania, Francia e Olanda.

Dove comprare porchetta

11/18/2020
by

Se amate la cucina fast gustosa e non troppo pesante, allora un buon panino o un secondo piatto a base di porchetta (passata in padella e accompagnata da pomodorini ed aglio) potrebbero fare al caso vostro!

La porchetta regala un apporto energetico significativo al vostro organismo, grazie al suo contenuto di proteine e di grassi (in quantità, questi ultimi, non così eccessiva come si potrebbe credere) e si accompagna benissimo a ricette semplici o più elaborate, donando ad entrambe un sapore coriaceo ed unico.

Come vendere olive online. Guida Italian Price all'e-commerce di olive

11/17/2020
by

Sono buonissime se mangiate al naturale, condite o sottoforma di delizioso olio d'oliva. Le olive sono un prezioso tesoro della sempre vasta miniera agroalimentare italiana, con il loro sapore inconfondibile e i loro brillanti colori che spaziano dal verde-giallo al più maturo nero.

La varietà di oliva italiana più conosciuta ed amata è quella di Gaeta, nota anche come Itrana, tipica del Lazio. Altre regioni famose per la produzione e lavorazione del prezioso frutto dell'olivo sono Sicilia, Calabria, Puglia, Liguria e Toscana.

Proprietà nutritive

Che siano verdi, nere o violacee (le tipiche olive di Gaeta), le olive sono una miniera di principi nutritivi che le rendono alleate vincenti per la salute del nostro organismo. Sia le verdi che le nere contengono: acqua, proteine, fibra, carboidrati ed una minima percentuale di grassi (seppur in percentuali diverse). Le olive, inoltre, contengono:

    • potassio, sodio, ferro, calcio, magnesio, fosforo, zinco, rame;
    • vitamine A ed E;
    • antiossidanti.

Come esportare olive

11/17/2020
by

L'Italia è uno dei Paesi leader nell'esportazione estera di prodotti agroalimentari, tra i quali spiccano le olive e l'olio di oliva, entrambi componenti importantissimi della salutare dieta mediterranea.

La nostra Nazione figura tra i dieci maggiori produttori mondiali di olive, seconda solo alla Spagna. Dalle olive di Gaeta a quelle prodotte a sud dello Stivale, che siano vendute al naturale, in salamoia oppure sotto aceto, le olive verdi e nere made in Italy saranno in grado di regalare ad ogni piatto un sapore deciso, unico ed inimitabile: provare per credere.

Dove comprare olive

11/17/2020
by

Non esiste un "frutto" capace di insaporire pasta, pizza e qualsivoglia genere di secondo piatto se non l'oliva!

Verde o nera che sia, l'oliva regala ad ogni portata un sapore pazzesco, ma è deliziosa da assaggiare anche da sola, come snack spezzafame o come compendio ad un veloce aperitivo. Sono tantissime le ricette che prevedono l'uso delle olive, che possono essere anche impanate e fritte per un secondo sfizioso e a prova di dieta.

Le olive, inoltre, sono deliziose sottoforma di olio, vero e proprio oro culinario e baluardo della famosa dieta mediterranea.

Come digitalizzare un'azienda agricola

11/16/2020
by

Nell'era digitale il web ed i social network giocano un ruolo essenziale anche per quanto riguarda la vendita di prodotti agroalimentari e la digitalizzazione di aziende che producono e vendono tale merce. E' vero, la rete potrebbe presentare qualche insidia; i vantaggi che, però, possano derivare da una digitalizzazione di un'azienda agricola, ad esempio, sono molteplici.

Innaniztutto, ricorrere all'e-commerce consente ad un'azienda di contrattare non solo con acquirenti italiani, ma anche con potenziali clienti esteri, oltre a consentire contatti con grande distribuzione, piccole aziende, privati, creando un indotto economico per la stessa sicuramente di non poco conto. La chiave, come sempre, risiede nella capacità di ricorrrere ed utilizzare i giusti siti online in modo coscienzioso, affidandosi magari ad un servizio di semplice e rapido utilizzo, che mostri chiarezza e trasparenza come propri "cavalli di battaglia" e che garantisca al venditore un contatto diretto con la potenziale clientela, gestendo personalmente ogni fase della compravendita.

Come vendere tartufi online. Guida Italian Price all'e-commerce dei tartufi

11/16/2020
by

E' considerato uno degli alimenti più pregiati che la natura ci offre spontaneamente, talmente prezioso che per raccoglierlo in Italia occorre premunirsi di un apposito patentino: é il tartufo, autentico oro all'interno di ogni cucina, dotato di un sapore unico che lo rende abbinamento perfetto dei piatti più semplici come delle portate più ricercate.

Classificazione dei tartufi

Il tartufo è un fungo ipogeo, ossia che cresce sotto terra e ha la forma di un tubero. Il prezioso alimento cresce grazie alla simbiosi con altre piante, dalle quali riceve acqua, sali minerali e fibre. Le più famose tipologie di tartufi sono:

  • Il tartufo bianco o trifola, che vive in simbiosi con le seguenti piante: farnia, cerro, rovere, roverella, pioppo bianco, pioppo nero, pioppo carolina, pioppo tremulo, salicone, salice bianco, tiglio, carpino nero, nocciolo;
  • Il tartufo nero invernale (ne esiste anche una varietà estiva, nota con il nome di scorzone), "allevato" da: roverella, leccio, cerro, tiglio, nocciolo, carpino nero, cisto.

Quando si parla di tartufi è naturale associare questo prodotto alimentare ad Alba, località piemontese che vanta la produzione delle bianchissime trifole, ma esistono altre regioni italiane leader nella ricerca e vendita del tartufo, bianco o nero che sia: Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Molise, Umbria e Marche.

Dove comprare tartufi

11/16/2020
by

Alimento pregiato, alleato prezioso delle nostre tavole, che sia bianco o nero, che sia di Alba o di altra località, il tartufo è uno dei prodotti agroalimentari più ricercati ed amati dagli appassionati dei sapori "boschivi", robusti e inconfondibili. 

Il tartufo andrebbe consumato freschissimo; come fare, però, se si desidera conservarne una parte da riutilizzare in cucina? Basta avvolgerlo in un tovagliolo di carta (da cambiare tutti i giorni) e conservarlo in un barattolo di vetro in frigo, per non più di una settimana.

Il tartufo può essere abbinato a numerose ricette per regalare una sferzata anche ai piatti più semplici. Provate a tritarlo con funghi e olio d'oliva sui crostini caldi, o come condimento per pasta o portate a base di carne.

Dove comprare prodotti alimentari

11/14/2020
by

Italiani, popolo di golosi. La passione tutta tricolore per il cibo ha radici antichissime ed è rimasta immutata nel corso dei secoli. Sono, però, cambiati i metodi di "approvvigionamento" della materia prima, nonché la modalità di preparazione dei prodotti alimentari: pasta, carne, pesce, frutta, alimenti che vengono lavorati e trasformati in piatti più sfiziosi, atti a deliziare occhi e palato. Pesche sciroppate, sughi già pronti, filetti di orata già puliti e congelati, pronti per essere cucinati: gli esempi di prodotti alimentari già pronti all'uso sono molteplici. 

Come vendere pesce online. Guida Italian Price all'e-commerce di pesce

11/14/2020
by

Per garantire al nostro organismo un corretto apporto di vitamine e principi nutritivi vari non possiamo non introdurre nella nostra dieta una sostanziosa porzione di pesce. Assieme a crostacei e molluschi, il pesce - di acqua dolce o salata che sia - contribuisce a fornire al nostro corpo una vera e propria miniera di sostanze benefiche, quali:

    • Acqua (in quantità variabile, in base alla percentuale lipidica del pesce: più è "grasso", meno apporto d'acqua fornisce al nostro corpo);
    • Fosfolipidi e lecitine: rendono il pesce digeribile e tengono sotto controllo i livelli di colesterolo, riducendone l'assorbimento;
    • Vitamine A, D, B2 e B6;
    • Sali minerali, iodio, calcio, sodio e fosforo.

Dove comprare pesce

11/14/2020
by

Merluzzo, platessa, spigola, orata, acciughe, persico, trota... Sono tanti e gustosi i pesci di acqua dolce e salata da comperare, cucinare ed assaggiare. E' possibile comperare il pesce fresco in pescheria o al supermercato; si può anche optare per quello surgelato, già pronto all'uso. Non dimentichiamo, inoltre, il pesce in scatola, come tonno e salmone, da aprire, sgocciolare e consumare per un pranzo last minute.

Come vendere guanciale

11/13/2020
by

E' uno dei tagli di carne suina più prelibato ed amato, il guanciale. Ricavato dalla guancia del maiale, esso viene erroneamente confuso con la pancetta; in realtà i due tagli del maiale differiscon tra loro sotto diversi aspetti:

  • La pancetta (ottenuta dal grasso del ventre suino) ha una consistenza più morbida rispetto al guanciale, la cui stagionatura comincia solo a seguito di alcune lavorazioni;
  • Il guanciale, invece, si contraddistingue per un sapore più caratteristico; esso si ottiene da suini che abbiano compiuto almeno nove mesi di vita. Dopo l'estrazione, al guanciale si aggiungono alcuni aromi: sale, pepe, salvia, aglio e rosmarino (più altri che variano da regione a regione). Per ottenere la classica crosta, è necessario che il taglio stagioni almeno per tre mesi.

Sono diverse le aree italiane dove si produce del gustosissimo guanciale. Il più noto è quello amatriciano, realizzato nei comuni di Amatrice e Accumoli in provincia di Rieti e di Campotosto in provincia dell'Aquila, ingrediente re della celeberrima pasta all'amatriciana.

Come esportare guanciale

11/13/2020
by

Il guanciale, come tutti i salumi italiani, è uno dei prodotti Made in Italy più amati al mondo. Polonia, Germania, Francia, USA e Cina sono tra i maggiori estimatori di questo taglio di suino delizioso, compendio perfetto in molte ricette ma buonissimo anche da mangiare da solo, accompagnandolo con una fetta di pane. L'export del guanciale rappresenta una delle punte di diamante all'interno del variegato mercato agroalimentare tricolore sia per quanto riguarda le vendite nazionali, sia in ambito di esportazioni europee ed extra-europee.

Comments

No posts found

Write a review